17.12.2020

DigithON: Turn ON Digital Transformation

In ambito del progetto europeo BE-READI ALPS, il 10 dicembre si è svolto l’evento DigithON: partendo con una sessione di conferenze di apertura dalle 9:00 alle 10:30, l'evento internazionale del progetto è proseguito con numerosi incontri B2B e B2C tra aziende e fornitori digitali che si sono svolti direttamente sulla piattaforma B2Match.

Nel caso vi siate persi la conferenza tenuta nel mattino, potete trovare la registrazione qui: https://attendee.gotowebinar.com/recording/2716160269520925455

L'evento internazionale ha rappresentato una grande opportunità per le PMI dello Spazio Alpino interessate a soluzioni innovative per il loro processo produttivo: ispirate da un discorso chiave sulle migliori pratiche di compounding tessile e gomma, le PMI hanno avuto la possibilità di fissare appuntamenti (in sale virtuali) con potenziali nuovi partner commerciali. All'evento hanno partecipato anche solution providers, aziende digitali ed esperti del settore, fornendo le loro consulenze e soluzioni attraverso la piattaforma di networking B2Match che è stata creata.

Durante la conferenza di apertura della mattina, i relatori hanno parlato dello sviluppo e dell'implementazione di nuovi processi e strategie di produzione attraverso la digitalizzazione e hanno evidenziato la necessità di sviluppare e implementare nuovi prodotti, processi e soluzioni ICT.

L'incontro è stato aperto da un discorso di benvenuto tenuto da Alessandro Marino, Segretario Generale di ITALCAM - la Camera di Commercio Italo-Tedesca con sede a Monaco e Stoccarda, responsabile dell'organizzazione dell'evento. Nel suo intervento, Marino ha sottolineato l'importante impatto che la digitalizzazione può avere sull'economia europea, soprattutto come risposta alla pandemia di Covid-19: oggi più che mai, la digitalizzazione e l'automazione sono un aspetto essenziale di ogni business.

Sulla stessa linea è intervenuta anche Maria Sole D'Orazio, Project Manager di Veneto Innovazione e Lead Partner del progetto, che ha colto l'occasione per spiegare i benefici e il supporto che i partner di BE-READI ALPS possono offrire alle aziende mature dell'arco alpino che sono state colpite dalla pandemia e vogliono rinnovarsi. Infatti, l'obiettivo principale di BE-READI ALPS è quello di sostenere le PMI mature a superare le loro difficoltà e rimanere competitive in un mercato in continua evoluzione. La signora D'Orazio ha affermato che la digitalizzazione è la chiave per raggiungere questi obiettivi e che i fornitori digitali possono giocare un ruolo molto importante nel successo di qualsiasi azienda.

In rappresentanza del Cluster per la meccatronica e l'automazione, Benedikt Sykora ha presentato le attività e i servizi offerti dal cluster bavarese, che da anni comprende aziende emblematiche dell'automazione e della digitalizzazione tedesca. In seguito, il signor Sykora ha menzionato alcuni dei progetti internazionali in cui il cluster è coinvolto e i webinar e seminari che organizza nel campo della digitalizzazione, dimostrando così le conoscenze che il cluster bavarese ha sulla digitalizzazione.

Il momento clou dell'evento è stato sicuramente il discorso di apertura, tenuto da Maximilian Backenstos, CEO di DatenBerg, che ha parlato della trasformazione digitale nella produzione: esempi concreti tratti da storie di successo di aziende attive nel campo della compounding tessile e della gomma sono stati la base attorno alla quale è stato costruito un discorso che ha toccato diversi punti importanti per molte aziende nelle stesse condizioni. In particolare, il signor Backenstos si è soffermato a lungo su come NON perdere il lato "umano" del lavoro in un mondo che per rimanere competitivo deve automatizzarsi e digitalizzarsi. Il suo interessante intervento comprendeva esempi e consigli su come la digitalizzazione può essere utilizzata in questo settore per ottenere risultati più redditizi.

ITALCAM ha poi dato inizio alle sessioni di incontri online sulla piattaforma: 45 aziende innovative e 20 aziende mature dello spazio alpino si sono alternate in più di 50 incontri virtuali 1:1 per tutto il resto della giornata. Circa 25 rappresentanti dei nostri BE-READI Point hanno organizzato appuntamenti con le aziende della loro zona per spingerle a continuare il viaggio che molte di loro hanno iniziato con BE-READI ALPS.

In conclusione, questo evento di successo è stato solo il primo di una serie di DigithON già pianificato per il 2021. Non perdetevi il prossimo evento!

 

I nostri partner